Vai al contenuto

Senza prezzo

19/12/2012

Pass-wor(l)d

Terza tappa: Senza prezzo

  1. Dalla vita alla Parola : serviamo Dio o la ricchezza?
    1. far in modo, se possibile, che ciascuno arrivi all’incontro dopo aver già letto e meditato individualmente gli aspetti problematici riportati sul testo in questa prima sezione – pag. 93-95 – con particolare riferimento alla stralcio del discorso del cardinale Angelo Scola per la festività di Sant’Ambrogio 2011).
    2. Verificare la possibilità di approfondire uno o più dei seguenti aspetti:

i.     Quale società italiana emerge dall’ultimo rapporto Istat? http://www3.istat.it/dati/catalogo/20121218_00/contenuti.html);

ii.     Quale scuola per i nostri giovani? Quali criteri per la scelta degli insegnanti?- Lettera ai miei allievi: oggi hanno bocciato il maestro! (  http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/12/17/lettera-ai-miei-allievi-oggi-hanno-bocciato-maestro/448870/  )

  1. In Ascolto della Parola – Un solo fine – con la sincerità del cuore
    1.  “«Dio ha destinato la terra e tutto ciò che contiene all’uso di tutti gli uomini e di tutti i popoli, dimodoché i beni della creazione devono equamente affluire nelle mani di tutti, secondo la regola della giustizia, ch’è inseparabile dalla carità». Tutti gli altri diritti, di qualunque genere, ivi compresi quelli della proprietà e del libero commercio, sono subordinati ad essa: non devono quindi intralciarne, bensì, al contrario, facilitarne la realizzazione, ed è un dovere sociale grave e urgente restituirli alla loro finalità originaria”. (…) “Nessuno è autorizzato a riservare a suo uso esclusivo ciò che supera il suo bisogno, quando gli altri mancano del necessario”.  (Papa Paolo VI – “Populorum Progressio” –  http://www.vatican.va/holy_father/paul_vi/encyclicals/documents/hf_p-vi_enc_26031967_populorum_it.html – 22  La destinazione universale dei beni – 23 La proprietà)
  1. Dalla Parola alla Vita – Da soli o insieme?
    1. Promuovere la partecipazione consapevole, piena ed attiva alla liturgia per poterla vivere cercando una profonda relazione fra azione liturgica e vita quotidiana (riferimento “Sacrosantum Concilium”)
    2. Conoscere il progetto Policoro ( http://www.progettopolicoro.it ) e cercare delle risposte concrete alla domanda di occupazione giovanile
    3. Pregare il Messaggio di papa Benedetto XVI per la celebrazione della Giornata Mondiale della Pace 2013 – http://www.vatican.va/holy_father/benedict_xvi/messages/peace/documents/hf_ben-xvi_mes_20121208_xlvi-world-day-peace_it.html
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: