Vai al contenuto

Tra Piazze e Campanili!

26/05/2014

Messaggio di auguri per le neo-elette amministrazioni locali.

A conclusione degli spogli elettorali che hanno visto il rinnovo di diverse amministrazioni comunali del nostro territorio diocesano, l’Azione Cattolica Diocesana vuole augurare ai Sindaci e alle nuove amministrazioni locali un lavoro buono e proficuo. Al centro del vostro operato ci sia la lettura attenta della realtà in cui siete stati chiamati a svolgere il vostro mandato per i prossimi cinque anni.
In particolar modo i nostri auguri vanno alle amministrazioni locali di Giuliano di Roma, Prossedi e Villa Santo Stefano dove è presente l’Azione Cattolica.

Cari Sindaci é necessario che l’amministrazione, a cui sarete a capo, sia la prima a tutelare i più deboli, le famiglie, i disabili, gli anziani soli, i giovani disoccupati, i lavoratori che si trovano ad aver perso la loro occupazione, le donne che sempre più difficilmente trovano opportunità lavorative.

Non bisogna essere semplici spettatori ma membra vive della società, aperti al dialogo e al confronto positivo in tutte le realtà della società, dalle più piccole e indifese fino alle più prolifiche.

​Vogliamo che sappiate che l’Azione Cattolica, realtà diffusa capillarmente nel nostro territorio da anni, si mette umilmente a disposizione e sarà attenta “sentinella dell’esclusione”. Siamo consapevoli che il ruolo di noi laici credenti è molto importante, ognuno deve fare la propria parte, sia nella vita di tutti i giorni, sia condividendo e facendosi carico pienamente delle grandi sfide che troviamo nella nostra comunità.

​Affidiamo il vostro cammino a Giorgio La Pira, “sindaco santo” di Firenze che, in un famoso discorso in Palazzo Vecchio, nel settembre 1954 ,affermava: “Ebbene, signori Consiglieri io ve lo dichiaro con fermezza […] non avete il diritto di dirmi: signor Sindaco non si interessi delle creature senza lavoro, senza casa, senza assistenza. È il mio dovere fondamentale questo: dovere che […] mi deriva dalla mia posizione di capo della unica e solidale famiglia cittadina”.

Buon lavoro!

la Presidenza Diocesana

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: